Motivi per cui amo il mio lavoro. Le cose cambiano! 

gbrlferraresi:

Vi ricordate di questa lettera? L’aveva scritta Carlo a Repubblica. Una bellissima lettera, per me. 

Un paio di sabati fa Carlo Gabardini, #questapersonacarlo insomma, mi scrive su Facebook: mi spiega due robe e va bene, facciamolo! Finisco a girare da lui questo video per Le Cose Cambiano.

Torniamo a casa io e Giorgia verso le tre se ben ricordo. 

Sono davvero molto, molto, molto contento di aver fatto questa cosuccia! Grazie ancora anche a La Buoncostume per il montaggio. 

Grande Carlo!  

Dovremmo tutti imparare a memoria i numeri importanti, anziché appoggiare il dito su nome e aspettare che dalla scatoletta esca la voce: troppo comodo. Un giorno potremmo pentirci di questa pigrizia.

La ladra dai mille volti 

(perché Abbiamo le prove è una figata, #1)

 

Oggi questo posto compie sei anni e io, i compleanni, non li festeggio mai: e però sei anni sono tanti, e sono stati sei anni lunghi e pieni di cose, e allora auguri a me.