madame psychosis's show

Mar 19

Perché ti vesti sempre di nero

Feb 02

(via SOCKS)

(via SOCKS)

Jan 08

La prigione ha i muri verdi -

(o di quella volta che sono evasa da un ospedale)

Dec 02

[video]

Nov 25

(via Hearts on Fryer: 1942 | Shorpy Historical Photo Archive)

(via Hearts on Fryer: 1942 | Shorpy Historical Photo Archive)

Nov 06

quando ho avuto il tumore non sono morta

quando mi hai lasciata non sono morta


e poi mi domando: che amore è se a un certo punto finisce?

” —

 il tuo segno del cancro

 (perché Abbiamo le prove è una figata, #2)

“Dovremmo tutti imparare a memoria i numeri importanti, anziché appoggiare il dito su nome e aspettare che dalla scatoletta esca la voce: troppo comodo. Un giorno potremmo pentirci di questa pigrizia.” —

La ladra dai mille volti 

(perché Abbiamo le prove è una figata, #1)

 

Oct 29

Prima è necessario limonare -

violettabellocchio:

"A nove anni sapevo tante cose ma non sapevo cosa volesse dire limonare."

Ciao mamma, sono su abbiamo le prove!


Oct 21

How Elliott Smith’s Sad Songs Helped Us Heal – Flavorwire

Oct 17

“I don’t feel any sadder than anybody else I know” — Elliott Smith – ‘I don’t feel any sadder than anybody else I know’: a classic interview from the vaults | Music | theguardian.com

Jun 20

Oggi questo posto compie sei anni e io, i compleanni, non li festeggio mai: e però sei anni sono tanti, e sono stati sei anni lunghi e pieni di cose, e allora auguri a me.

Jun 13

(via Pain, Parties, Work: Sylvia Plath in New York, Summer 1953 | Brain Pickings)

(via Pain, Parties, Work: Sylvia Plath in New York, Summer 1953 | Brain Pickings)

“Pay attention to the real. Pay attention to what you’re really thirsting for. What do you really want?” —

The Big Idea #4: Eve Ensler - The Rumpus.net

must-read

Jun 10

“La realtà è così pesante che la mano si stanca, e nessuna forma la può contenere.” — “La realtà è mia non degli altri”: Amelia Rosselli | 404: file not found